I miei oscar culturali 2015 (grazie Ali!)

Prendo in prestito dalla cara Alice una nuova tradizione per celebrare la fine di un anno. Mi piacciono i piccoli riti che si ripetono ed è bello condividere con gli amici e con chi ti legge passioni e scoperte. Con Pennac sono convinta che “amare vuol dire far dono delle nostre preferenze a coloro che preferiamo”. E così grazie di cuore ad Alice ed ecco le mie preferenze  con la mia (umilissima e forse banale, abbiate pietà) classifica culturale del 2015.

MIGLIOR LIBRO PER RAGAZZI – Sicuramente “La Libraia” di Fulvia Degl’Innocenti (San Paolo Edizioni). Perché è stata una piacevole e inaspettata scoperta, perché racconta in modo molto verosimile il mondo dell’affido e delle comunità e di come una passione e gli incontri giusti possano cambiare – e a volte salvare – la vita.

MIGLIOR LIBRO PER ADULTI – “Chi manda le onde” di Fabio Genovesi (Mondadori). Da tempo non mi commuovevo e sorridevo così tanto con un libro. E’una storia di profondo dolore e solitudine ma anche di nuovi inizi. Mi è piaciuto perché vi ho trovato la mia stessa passione viscerale per il mare, l’idea che l’aiuto possa provenire da persone e situazioni spesso impensabili e infine perché i personaggi del romanzo non sono eroi irraggiungibili ma persone assolutamente normali, che ti fanno arrabbiare, che mille volte vorresti rimproverare e nei quali poterti identificare con le tue paure, limiti, incoerenze (e poi c’è Zot: personaggio indimenticabile!).

MIGLIOR FILM AL CINEMA – Anche in questo caso premio un italiano: Nanni Moretti e il suo ultimo film, “Mia madre”. Perché credo che per questo film Moretti abbia avuto molto coraggio nel mettersi a nudo e raccontarsi e chi ammette e condivide le sue fragilità e la sua umanità con intelligenza, per me va sempre premiato.

MIGLIOR DISCO E MIGLIOR CONCERTO – Fresco di studio di registrazione, voto per “25” di Adele. Niente da fare per la concorrenza, la sua voce è inarrivabile, convince ed emoziona sempre! Tra i concerti scelgo Edoardo Bennato live a Rimini in piazzale Fellini, perché i suoi testi per me sarebbero davvero da inserire nei trattati di pedagogia!

MIGLIOR SPETTACOLO DAL VIVO – Anche qui non ho dubbi: voto “Le cattive strade”, un omaggio a Fabrizio De André con Andrea Scanzi e la voce di Giulio Casale (ne ho parlato qui). Ma una nota di merito va anche a Beppe Severgnini e al suo “La vita è un viaggio”, uno spettacolo che fa bene non solo a chi è appassionato di viaggi ma anche a chi si pone domande e si trova davanti a delle scelte da compiere. Severgnini, divertente sul palco come nei suoi libri, dispensa consigli come un vecchio zio, a volte forse un po’paternalista ma sempre affettuoso e stimolante.

MIGLIOR MOSTRA – E’stata una bellissima sorpresa la mostra “Bellezza Divina. Tra Van Gogh, Chagall e Fontana” che ho avuto la fortuna di visitare a Palazzo Strozzi a Firenze lo scorso Novembre. Un omaggio all’arte sacra attraverso alcuni temi fondamentali: la preghiera, le parabole, la passione e resurrezione raccontati da artisti credenti e non solo, che a vario titolo hanno voluto confrontarsi con il trascendente. E tra i capolavori assoluti in mostra, come la “Crocifissione bianca” di Chagall o la “Pietà” di Van Gogh o l'”Angelus” di Millet, è bello scoprire anche opere nuove e altrettanto intense come “La preghiera” di Casorati.

Ma tra le mostre che ho avuto la fortuna di visitare quest’anno non posso non citare anche “Escher” in mostra a Palazzo Albergati a Bologna, “Chagall love and life” al Chiostro del Bramante di Roma e, finalmente, per la prima volta dopo i lavori di restauro ho potuto visitare il “Museo Picasso” a Parigi, un’esperienza indimenticabile.

E se vi va di condividere le vostre preferenze, sarò ben lieta di leggere altre classifiche e scoprire nuovi sguardi. Con la speranza e l’augurio di un 2016 pieno zeppo di libri, arte, cinema, musica e viaggi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...