Parchi inclusivi: qualcosa si muove?

Intervista a Claudia Protti, mamma che insieme a Raffaella Bedetti ha fondato il sito (e pagina Facebook): “Parchi per tutti” e che si sta attivamente impegnando per l’installazione di giochi inclusivi nei parchi romagnoli.

Potete gioire di un primo successo: l’installazione di un gioco inclusivo al Campo della Fiera di Santarcangelo, inaugurato lo scorso 28 febbraio. Com’è andata?

È stato davvero un bel momento. Un nuovo gioco accessibile a tutti i bambini e le bambine nel cuore di Santarcangelo è per noi un risultato importante. Si è trattato di un progetto co-finanziato dall’amministrazione comunale, per questo ringraziamo il Sindaco Alice Parma e la Giunta ma anche la Pro Loco e i privati cittadini che hanno donato una grossa parte della cifra necessaria per l’acquisto e installazione della giostra. Erano presenti davvero tante persone all’inaugurazione e questo per noi è un segnale molto significativo perché racconta di un’attenzione e un interesse per queste tematiche, che non riguardano solo le famiglie con bimbi disabili! Penso ad esempio ai “Camminatori folli” di Livorno che sono partiti alla mattina prestissimo per poter essere con noi a condividere questo risultato e a tutte le associazioni e le scuole presenti, in particolare la UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) di Rimini.

parchi inclusivi1Di che gioco si tratta? Come funziona?

Il gioco che è stato installato al Campo della Fiera di Santarcangelo è una giostra girevole ed è stata realizzata dalla ditta Green arreda. Questo tipo di giostra non è molto conosciuta, non ce ne sono tante in Italia, eppure è un gioco molto utile e divertente che può essere usato da tutti i bambini, anche da quelli in carrozzina. L’accesso è facile perché il gioco è posizionato a livello del terreno, ha posti in piedi, posti a sedere e posti per carrozzine. Insomma c’è posto per tutti e questo ci piace molto! C’è infatti un’idea che continuiamo a sostenere e che vogliamo sia ben chiara: non è sufficiente installare un’altalena per carrozzine o giochi ad hoc per bimbi con disabilità per affermare di essere sensibili verso i diritti dei disabili. I bambini sono tutti uguali e hanno diritto a giocare insieme, nello stesso luogo e nei limiti del possibile con le stesse strutture che devono essere accessibili e fruibili da parte di tutti.

parchi inclusivi2E a Rimini a che punto siamo?

Lo scorso 10 Marzo abbiamo incontrato, insieme ad altre realtà e associazioni (UILDM, Crescere insieme, Unione Ciechi Rimini) l’amministrazione comunale, in particolare l’Assessore Sara Visintin, e abbiamo buttato le basi per il progetto di un parco inclusivo a Rimini, di cui si parla già da un po’. Un bel gruppo di lavoro che ha interagito per cercare di realizzare un’area inclusiva che sarà accessibile e fruibile da parte di tutti i bimbi di Rimini e dintorni e naturalmente anche dei turisti che verranno in Romagna. Sono stati illustrati ai presenti dall’industrial designer Fabio Casadei alcuni tipi di giochi che possono essere installati, sono stati analizzati i pro e contro di diverse installazioni ed è stato anche spiegato che non si tratterà di un semplice gruppo di giochi posato su una pavimentazione antitrauma ma di una zona dove i bambini potranno vivere un’esperienza a trecentosessanta gradi.

Noi mamme di “Parchi per tutti” siamo state molto soddisfatte dell’incontro, dell’attenzione ai nostri suggerimenti e speriamo che il tutto possa procedere in maniera il più possibile spedita possibile perché non vediamo l’ora di poter avere anche a Rimini un parco dove tutti i bambini possano giocare insieme!

Silvia Sanchini

Per saperne di più: http://parchipertutti.blogspot.it/

Facebook: Parchi con giochi accessibili per tutti i bambini

parchipertutti@gmail.com

Le foto sono tratte dal blog: “Parchi per tutti”

in: http://www.riminisocial.it

Annunci

2 thoughts on “Parchi inclusivi: qualcosa si muove?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...