La festa degli allievi di “I care” e “P.O.I.”. Obiettivo: integrazione!

IMG-20140606-WA0005Da più di 10 anni la Fondazione Enaip S. Zavatta si impegna nel creare un ponte tra Formazione e Lavoro per ragazzi in situazione di svantaggio o disabilità attraverso le azioni dell’Operazione P.O.I. (Progetto Obiettivo Integrazione). L’obiettivo è quello di agevolare il passaggio di questi ragazzi, che frequentano le scuole medie superiori, dalla scuola al mondo del lavoro con percorsi diversificati e personalizzati tramite un approccio di progettazione partecipata. Negli anni sono stati coinvolti 11 istituti scolastici ed è stato definito un protocollo d’intesa con i diversi soggetti coinvolti per favorire l’integrazione sociale e lavorativa delle persone con disabilità.

Il progetto si struttura concretamente con due azioni: i laboratori “I care” e i tirocini orientativi/formativi.
I laboratori prevedono simulazioni di attività lavorative e pratiche, riproducendo fedelmente uno spazio lavorativo e produttivo, diventando il luogo di condivisione di esperienze non strettamente disciplinari condotte in un clima relazionale non competitivo, in cui è possibile trasformare una necessità individuale in una risorsa comune, favorire il senso di reciprocità e di appartenenza, favorire il faticoso ma importante tragitto di costruzione di un’identità adulta.

I percorsi dei tirocini orientativi/formativi consentono invece di sperimentare in contesti reali di lavoro le proprie attitudini professionali, la conoscenza dei personali limiti e potenzialità, l’incontro tra le esigenze dell’azienda e le proprie risorse professionali, e sono occasioni di orientamento attivo del proprio futuro inserimento lavorativo.
Fondamentale in entrambe le azioni il ruolo delle aziende coinvolte in un’ottica di sensibilizzazione e valorizzazione, il lavoro di rete con la scuola, l’Azienda USL e gli altri soggetti coinvolti nei processi e soprattutto l’azione degli operatori/tutor/orientatori che hanno l’importante ruolo di facilitatori degli apprendimenti.

Lo scorso 6 Giugno i 40 ragazzi che quest’anno hanno partecipato ai laboratori “I care” e i 50 ragazzi coinvolti nei tirocini si sono ritrovati insieme alle loro famiglie, ai loro insegnanti e agli operatori al Cinema Teatro Tiberio per fare festa. Ha introdotto e presentato la giornata Giovanna Scaparrotti, direttrice della Fondazione Enaip S. Zavatta che ha dato poi la parola all’Assessore alla Scuola della Provincia di Rimini Meris Soldati, alla Direttrice dell’Ufficio Scolastico provinciale Agostina Melucci, al pedagogista Andrea Canevaro, allo psicologo/formatore Vincenzo Vannoni e ad Anna Dina, docente di uno dei laboratori. Paul Bitar ha poi presentato con un video le attività realizzate dai ragazzi nell’ambito dei laboratori e dei tirocini.
Nel cortile del Tiberio sono state inoltre esposte le colorate opere degli allievi realizzate durante i laboratori.
Ad accompagnare la mattinata la musica di Massimo Modula, Giacomo Depaoli e Luca Mandariolie un ricco buffet preparato dai ragazzi del laboratorio “Caduti fuori dal piatto”.

Sia i laboratori protetti che allestiamo all’Enaip sia le esperienze vere e proprie in azienda sono attività davvero importanti per questi ragazzi che, giovanissimi, si affacciano per la primissima volta al mondo del lavoro”, ci spiega Lorella Bianchi coordinatrice del progetto insieme a Marianna Martino.
E’ importante dare vita a un’esperienza che sia misurata sulle loro capacità, per sostenerli nel percorso di autonomia e responsabilizzazione. Le famiglie e gli insegnanti delle scuole partecipano e collaborano a questo percorso. Ringraziamo in particolare i collaboratori, docenti e tutor che seguono i ragazzi, propongono i percorsi e li sostengono con professionalità e disponibilità.”

Silvia Sanchini
Foto: Alice Gaudenzi

IMG-20140606-WA0001

in http://www.newsrimini.it/sociale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...