Qualche idea per regali di Natale belli e solidali

Si avvicina il Natale e anche la scelta dei regali può trasformarsi invece che in una corsa frenetica e consumistica, in un’occasione di condivisione e solidarietà. Ecco alcune idee e proposte offerte dalla città di Rimini che si affiancano alle numerose iniziative di solidarietà che il Natale porta sempre con sé: tra tombole, mercatini, lotterie ed eventi non mancano sicuramente le occasioni per compiere gesti di generosità durante le feste.

Si può cominciare con la tradizionale mostra mercato AltroNatale dedicata ai prodotti del commercioequo e solidale a cura dell’Associazione Pacha Mama. Accanto ai punti di vendita di via Cairoli e via IV Novembre, la mostra mercato è stata allestita quest’anno nei locali della Chiesa di Sant’Agnese, in via Garibaldi, nei locali messi a disposizione dalla Diocesi di Rimini con la collaborazione del Consorzio AltroMercato, e proseguirà fino al 6 Gennaio 2014. Potete trovarvi un vastissimo assortimento di oggetti di artigianato, cosmetici bio, presepi realizzati a mano da tutto il mondo, abbigliamento e prodotti alimentari. Non solo, accanto alla mostra sono previsti momenti ludici e culturali ispirati ai valori della trasparenza, del dialogo e del rispetto curati da Pacha Mama in collaborazione con le associazioni di volontariato del territorio e con la Casa della Solidarietà e della Pace di Rimini.

altromercato

AltroMercato
Chiesa di Sant’Agnese – via Garibaldi
Dal 23/11/13 al 6/1/14 dalle 10 alle 19

Passeggiando per le vie del centro ci si può imbattere anche nel mercatino artigianale: I tuoi regali di Natale promosso dello IOR (Istituto Oncologico Romagnolo) in via Gambalunga 17 e allestito anche a Santarcangelo presso il Punto IOR di via D. Felici, 1. Ogni oggetto in vendita è ‘unico’ e accompagnato dal tagliandino che certifica che il ricavato è a favore dello IOR. Anche in questo caso i punti vendita rimarranno aperti fino al 6 Gennaio.

Fino al 24 dicembre troverete anche la Cooperativa sociale La Fraternità, promossa dall’AssociazionePapa Giovanni XXIII, al Mercato di Artigianato allestito nella scenografica cornice della Vecchia Pescheria, in piazza Cavour a Rimini. La cooperativa presenta infatti gli oggetti realizzati dai ragazzi del Centro socio-riabilitativo diurno “Il germoglio”: lampade, cornici, segnalibro… e tante altre idee regalo.

Ancora pochi giorni a disposizione, invece, per fare una visita alla sede AUSL di via Coriano 38 – ingresso D (il cosiddetto Colosseo) e scegliere per i propri acquisti gli oggetti realizzati dai Centri diurni e residenziali del territorio che si occupano di persone disabili. Il mercatino resta aperto dal 9 al 13 dicembre dalle ore 9 alle ore 16 ed è promosso dal coordinamento dell’Ausl “Rete Centri” a cui aderiscono le seguenti realtà: L’Aquilone, Beata Renzi, Cà Santino, Centro Diurno Fond. “G. Del Bianco”, Centro Residenziale Fond. “Del Bianco”, Centro Stampa AUSL-CEIS, Akkanto, Ass. Enaip S. Zavatta, La Fraternità, La Goccia, La Sorgente (Fondazione San Giuseppe), Luce sul Mare, Il Millepiedi, Montetauro, Laboratorio “I Delfini,” La Romagnola, Il Glicine.

Le idee non finiscono qui. Oltre all’iniziativa Facciamo un pacco alla camorra promossa dall’Associazione Libera – Associazioni, nomi e numeri contro le mafie e di cui abbiamo già parlato su RS, potete scegliere alcune idee regalo molto originali anche tra le proposte della Cooperativa sociale Insieme che ha dato vita insieme all’Associazione di volontariato Eppuregira al progetto Borse dARTE, un’idea che unisce creatività, solidarietà e imprenditoria con l’obiettivo di valorizzare le opere d’arte realizzate da lavoratori svantaggiati trasformandole in oggetti di moda unici, immettendoli nel mercato non come singolo evento di beneficenza ma come vera e propria operazione imprenditoriale.

252333_485789784806298_1989336597_n

Le borse dARTE possono essere acquistate tramite il sito: http://www.borsedarte.com oppure presso il Negozio di Abbigliamento “Lacerba” in Via Gambalunga 34 (Rimini), presso il negozio “Dea” in viale Dante 111 (Riccione) e presso “Uomini” di Antonio Zuccarino, in Via del Pratello 5/a a Bologna.

Sempre a proposito di moda, originale è anche la proposta di Ree Do Lab, laboratorio di moda autoprodotta in via Bertola 36 a Rimini che sabato 14 dicembre propone un workshop natalizio speciale: basterà portare un proprio maglione di lana per trasformarlo in qualcosa di nuovo (un regalo per voi o per qualcun’altro che volete stupire). Il ricavato dalla quota di partecipazione al laboratorio sarà poi devoluta per volontà degli organizzatori al sostegno della Sardegna. Per prenotare il vostro posto potete scrivere a prenotareedolab@gmail.com.

Non è invece un oggetto da acquistare, ma una bella occasione di solidarietà, la campagna di EducAid: A Natale ti regaliamo una sfida. L’Associazione propone infatti di costituire un Fondo di solidarietà per un progetto di inclusione sociale per donne disabili nella Striscia di Gaza. In cambio di una donazione in denaro libera per sostenere il progetto, le persone riceveranno un’immagine simbolo come Amico delle donne disabili di Gaza.

Se volete invece sostenere i progetti e le attività dell’Associazione La Rimini che vorremmo, impegnata in particolare nel favorire l’incrocio tra domanda/offerta di lavoro attraverso l’utilissima pagina facebook Lavoro cerco/offro lavoro a Rimini e Provincia, potete trovare i lavori eseguiti dai soci volontari dell’Associazione presso il Centro commerciale “La perla verde” di Riccione dal 6 al 24 dicembre dalle ore 9 alle ore 19.

Regali dunque che, possiamo dire, fanno tre volte bene: a chi li riceve, a chi li realizza ma anche a chi li acquista, perché attraverso il proprio gesto può scegliere di vivere concretamente un impegno e riscoprire nelle proprie scelte quotidiane il senso vero e profondo del Natale.

Silvia Sanchini

http://www.newsrimini.it/sociale

Annunci

3 thoughts on “Qualche idea per regali di Natale belli e solidali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...